Estratto depurativo ringiovanente

Questo ultimo colpo di coda dell’inverno sta mettendo a dura prova anche la nostra pelle, la vediamo molto più spenta e fragile. Le creme di sicuro aiutano molto per proteggerla dal vento e dalle basse temperature, ma possiamo anche assumere alimenti che ci permettano di idratarla, ridonandole luce e vitalità!

Ti proponiamo questo segreto di bellezza che ci è stato condiviso da Marta, blogger, mamma e autentica appassionata di prodotti per la cura della pelle.

In questo estratto si concentrano le proprietà depurative di frutta e verdura, capaci di stimolare ed eliminare le tossine presenti nell’organismo; in questo modo, l’apparenza della pelle migliora e si previene l’invecchiamento e altri piccoli difetti cutanei.

Tutti conosciamo le ottime proprietà che hanno arance e carote per la nostra pelle, ma non sono in molti a sapere che anche i ravanelli e i cetrioli sono degli ottimi alleati contro l’invecchiamento cutaneo! Queste due verdure sono infatti composte per lo più da acqua, svolgono quindi un’azione diuretica e depurativa dell’organismo. I ravanelli e i cetrioli sono inoltre ricchi di acido folico, un ottimo complice per rendere la pelle più liscia e luminosa.

Ingredienti

1 arancia
2 ravanelli
1 carota
1/2 cetriolo
1 rametto di sedano

Preparazione

Sbuccia l’arancia e tagliala 4, lava bene i ravanelli con una spazzola in fibra di cocco tagliando la punta della radice, successivamente tagliali in cubetti da 1 cm circa. Lava bene la carota e tagliala in tocchetti da 3 cm. Sbuccia il cetriolo e taglialo in pezzetti da 3 cm.  Lava il rametto di sedano e taglialo in pezzetti di 3 cm.

Inserisci gli ingredienti in questo ordine: prima il sedano con metà arancia e a seguire la carota, i ravanelli, il cetriolo ed infine l’arancia restante.

in Salute by