Alimentazione sana a casa? Si può!

In questo periodo particolare e difficile, in cui la maggior parte di noi è a casa o in telelavoro, dobbiamo fare tutti attenzione ai rischi della sedentarietà.
L’alimentazione in primis dovrebbe quindi adattarsi ad uno stile di vita diverso, privilegiando alimenti leggeri, digeribili e con pochi grassi o condimenti.
Il primo passo per non sovraccaricare le calorie giornaliere è quello di moderare le porzioni durante i pasti principali, privilegiando spuntini “spezza-fame” a base di frutta, o estratti e centrifugati vegetali.
Aprile è un mese davvero ricco di frutti profumati e versatili, come limone, cedro, pera, mela, fragole, che si prestano benissimo per esempio a mix con rape, finocchi e sedano.

I colori della primavera possono essere d’ispirazione per i nostri spuntini, che possono essere arricchiti con zenzero o qualche goccia di sciroppo di sambuco per donare più dolcezza e profumo.
Uno sguardo alla natura e a ciò che ci mette a disposizione è un’abitudine rilassante, che riporta alla cura di sé, in armonia con l’ambiente che ci circonda.
Ora più che mai è davvero il momento di coccolarsi, di fare il pieno di vitamine ed antiossidanti e di ricaricarsi!

in Salute by

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *